ENRICO BASTIANELLI E FIGLI S.N.C.

Primo trimestre in crescita per la Volkswagen

Nel periodo gennaio/marzo consegnati nel mondo 1,48 milioni (+3.9%) di auto

Nel primo trimestre 2014, la Volkswagen ha registrato un incremento delle consegne rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Con 1,48 milioni di veicoli consegnati nel mondo, di cui 557.800 nel solo mese di marzo (+4,8%), la Casa tedesca ha messo a segno un +3,9%, spingendo Christian Klingler, Membro del Consiglio di Amministrazione per Vendite e Marketing, a dichiarare: “I numeri della Volkswagen nei primi tre mesi dell’anno sono incoraggianti. Le consegne in Europa sono in aumento e abbiamo rilevato ulteriori possibilità di crescita in particolare in Asia. Questo contrasta con una situazione di mercato più tesa in Sudamerica”.

Considerando soltanto l’Europa, la Volkswagen ha consegnato 422.000 unità (+6,6% rispetto alle 396.200 del 2013) di cui 225.100 (+ 7,8%, 208.800) nell’Europa Occidentale (Germania esclusa, dove le consegne sono state 133.100, +5,3%). 64.100 unità sono invece state consegnate tra Europa Centrale e dell’Est (+5,2%, 61.000) mentre in Russia sono state 34.300 (-2,7%, 35.300).

Per quanto riguarda il mercato italiano, la Volkswagen sta proseguendo con il trend positivo che l’ha portata a chiudere il 2013 nel rispetto degli obiettivi prefissati, ovvero l’8% di quota di mercato (8,08% equivalente a 105.381 immatricolazioni, dati UNRAE) e la posizione di leader tra le Case automobilistiche estere.

I primi tre mesi del 2014 hanno confermato questi risultati: con 31.019 immatricolazioni (+3,8% rispetto al primo trimestre 2013) la Volkswagen ha raggiunto una quota di mercato dell’8,24%, confermandosi numero uno tra i marchi stranieri.

Andrea Alessi, Direttore Volkswagen Italia, commenta così: “Stiamo mettendo a frutto le potenzialità di una gamma che propone modelli dal grande controvalore, capaci di soddisfare qualsiasi esigenza. Come le colonne portanti Golf, che offre una gamma ampia e accessibile, appena completata con la TGI BlueMotion a metano, e Polo, che sarà lanciata proprio questo mese in veste rinnovata, più ricca di tecnologia e con nuovi motori, tutti Euro 6. O come la up!, una city car moderna e di sostanza, che sta riscuotendo un grande successo anche nella variante a metano, scelta da oltre un terzo dei Clienti. Di recente abbiamo inoltre lanciato una versione della Tiguan, la Cross, pensata per enfatizzare lo spirito da crossover urbano della SUV compatta Volkswagen”.